Iscriviti alla Newsletter per ricevere il foglio sul tuo indirizzo di posta elettronica

Unità Pastorale di Scardevara, Tombazosana, Albaro e Ronco

Dal 5 al 12 aprile 2020

Domenica delle Palme - Settimana Santa

Parrocchia di Albaro: 045 70 20 020

Parrocchia di Ronco: 045 66 15 774

Parrocchia di Tombazosana: 045 66 15 774

Parrocchia di Scardevara: 045 66 15 082

AVVISI UNITARI

  • Settimana Santa

    Invitiamo ciascuno di voi e in particolare le famiglie di tutta l’Unità Pastorale a vivere la Settimana Santo, in questo momento di paura e incertezza, con grande speranza, perché il Signore viene per salvarci: è Lui il Redentore del mondo. Troviamo il tempo per rinvigorire la nostra fede e aprire il cuore all’amore di Colui che per noi sale il monte Calvario e affronta la morte per la nostra vita e la nostra libertà a prezzo del suo sangue.

     

  • GIORNATA DELLA GIOVENTU’

    Domenica delle Palme è la GIORNATA DELLA GIOVENTÙ
    #Giovane_dico_a_te_alzati
    Gesù parla a te e dice: “Alzati!”. Sappiamo bene che anche noi cristiani cadiamo e ci dobbiamo sempre rialzare. La nuova vita che Egli ci darà sarà buona e degna di essere vissuta, perché sarà sostenuta da Qualcuno che ci accompagnerà anche in futuro senza mai lasciarci, aiutandoci a spendere questa nostra esistenza in modo degno e fecondo. È realmente una nuova creazione, una nuova nascita. La parola di Cristo è di un altro spessore, è infinitamente superiore. È una parola divina e creatrice, che sola può riportare la vita dove questa si era spenta. La risurrezione del ragazzo lo ricongiunse a sua madre. In questa madre possiamo vedere Maria, nostra Madre, alla quale affidiamo tutti i giovani del mondo. In lei possiamo riconoscere pure la Chiesa, che vuole accogliere con tenerezza ogni giovane, nessuno escluso.
    Preghiamo Maria per la Chiesa, affinché sia sempre madre dei suoi figli che sono nella morte, piangendo e invocando la loro rinascita. Per ogni suo figlio che muore, muore anche la Chiesa, e per ogni figlio che risorge, anch’essa risorge. Benedico il vostro cammino. E voi, per favore, non dimenticatevi di pregare per me.

    Papa Francesco

    #Egli_illumini_gli_occhi_del_vostro_cuore
    Questo è il messaggio di speranza che offre il Signore per tutti; affinchè ogni cuore sia travolto dalla luce del Suo Amore. Egli è con voi ragazzi, in ogni momento a donarvi vicinanza e speranza. Un augurio di vera Resurrezione e buona settimana santa! Claudia

    #La_verità_vi_farà_liberi
    Carissimi ado e giovani, è nel buio che brillano le stelle. Oggi è il tempo della speranza, è ora di risvegliarsi alla vita è il momento per risorgere. Coraggio, la vita ricomincia sempre. Gesù è la verità, solo Lui di dona la libertà e la gioia piena. Don Davide

    #diventate_come_i_bambini
    Cari ragazzi questo è l’augurio che fa Gesù per ricevere in cambio l’appartenenza al regno di Dio, cioè la gioia vera. Che possiamo veramente riscoprirci tutti bambini, e perciò fratelli e figli
    dell’unico Padre, in questo tempo di fatica. E allora riponiamo la nostra fiducia nel nostro Papà che non ci farà mai mancare niente del necessario. Buona settimana santa! Marco

    #tutto_è_compiuto
    Le ultime parole di Gesù sulla croce sono il sospiro di chi ha portato a termine il proprio compito al meglio. Sono le parole di chi non lascia nulla in sospeso, di chi fa le cose in maniera bella, perfetta. E qual è questa missione compiuta? È una missione d’amore. Un amore così grande da salvarci e salvarci per sempre!
    Che questo tempo di Pasqua ci ricordi che abbiamo un amico che per noi è pronto a tutto! E noi siamo pronti? Antonio

    #ora_siete_luce
    Nella fatica di questo momento…Nei sorrisi filtrati da uno schermo… Nelle occasioni non perse, ma rimandate.. Uniti più che mai, grazie al Suo Amore, possiamo illuminare il buio che spesso oscura il nostro cuore. Sara

    #ritornate_a_me_con_tutto_il_cuore
    La quarantena si può rivelare per certi versi una grazia, nell’ottica di poter scegliere di fermarsi a fare ordine, a fare silenzio, in ascolto. Nell’impotenza di fondo che viviamo di fronte alle notizie che ci bombardano con numeri spaventosi, l’unica cosa che si può fare è affidare nel mio cuore tutta la mia compassione, il mio dolore al Signore. Buona settimana santa. Nicola

    #Tutto_è_possibile_per_chi_crede
    In questo momento difficile, cerchiamo di non perdere mai la fiducia nel nostro Padre che è nei cieli. La fede in Lui ci dia la forza di credere che tutte le tempeste passano, anche le più spaventose, e che alla fine torna sempre il sereno. Letizia

    #chiedete_e_vi_sarà_dato_cercate_e_troverete
    Chiediamo a Gesù di riuscire a orientare il nostro sguardo verso la speranza, cerchiamo la Sua mano che sempre è tesa verso di noi soprattutto nei momenti in cui la tempesta sembra essere più impetuosa. È facile abbandonarsi alla disperazione e al buio, ma la vera sfida è cercare anche il più piccolo spiraglio di Luce e condividerlo con gioia! Facciamo la differenza!! Elena

  • LA CENA EBRAICA PER COMUNITÀ CRISTIANE

    Il martedì santo alle ore 19.30 (7 aprile) vivremo la cena ebraica.

    Ciascuno da casa propria in diretta streaming www.unipastoralestar.it potrà unirsi a questa celebrazione che ci aiuta a capire meglio quello che Gesù ha fatto nell’ultima Cena, gustando un rito ricco di valori religiosi e attese messianiche.

    È possibile unirsi in preghiera, ma anche vivere la cena vera e propria (ognuno da casa sua), pertanto alla prima occasione procurate per ogni commensale un uovo (simbolo dell’eternità), erbe amare, lattughe, sedano, aceto (l’amarezza della schiavitù), pane azzimo (la debolezza e la fretta) che potete anche impastare a casa con acqua (sale, olio e farina – mi raccomando senza lievito), agnello (oppure pollo o un’altra carne), vino, un catino per lavarsi le mani, una candela.

  • IO CREDO CHE TU SEI IL CRISTO

    QUARESIMA 2020

    – Ravviviamo la nostra fede con la preghiera in famiglia, il digiuno e la carità.
    – Dio ci soccorre nella prova e non ci lascia mai soli!

    CARITÀ
    – Raccolta di Solidarietà per i terremotati dell’Albania.
    In canonica potete trovare il salvadanaio della solidarietà.

    DIGIUNO
    – I venerdì di Quaresima astensione dalle carni e dal superfluo, per riscoprire ciò che è necessario ed essenziale.

    PREGHIERA
    – Il sussidio per la Preghiera in Famiglia col Vangelo del giorno è disponibile in tutte le chiese.
    – Tutti i giorni su RadioTelepace ore 18.30 rosario e ore 19.00 Santa Messa col Vescovo Giuseppe

    Nelle sante messe che i sacerdoti celebrano privatamente vengono ricordati i vostri cari defunti secondo le vostre intenzioni

  • Sono felice di poter annunciarvi che sarò ordinato diacono.
    Vorrei ringraziare tutti coloro che in questi anni mi hanno
    aiutato a crescere nella fede, tutte le persone con le quali
    abbiamo condiviso attività ed esperienze e soprattutto tutti
    quelli che hanno pregato per me. Vi chiedo ancora un
    ricordo nella preghiera in questo tempo che mi separa
    dall’ordinazione diaconale che avverrà al termine
    dell’emergenza nella Chiesa Cattedrale di Verona per
    l’imposizione delle mani del Vescovo Giuseppe Zenti.
    Nicola Zorzi

  • Preghiera di affidamento a Maria
    Madre del Divino Amore
    di Papa Francesco

    O Maria, tu risplendi sempre nel nostro cammino come segno di salvezza e di speranza.
    Noi ci affidiamo a te, Salute dei malati, che
    presso la croce sei stata associata al dolore
    di Gesù, mantenendo ferma la tua fede.
    Tu, Salvezza del popolo romano, sai di che
    cosa abbiamo bisogno e siamo certi che
    provvederai perché, come a Cana di Galilea, possa tornare la gioia e la festa dopo
    questo momento di prova. Aiutaci, Madre
    del Divino Amore, a conformarci al volere del
    Padre e a fare ciò che ci dirà Gesù, che ha
    preso su di sé le nostre sofferenze e si è caricato dei nostri dolori per condurci, attraverso
    la croce, alla gioia della risurrezione. Amen.

    Sotto la Tua protezione cerchiamo rifugio,
    Santa Madre di Dio. Non disprezzare le
    suppliche di noi che siamo nella prova, e
    liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

     

    PREGHIERA A SAN ROCCO

    Rocco, pellegrino laico in Europa,
    contagiato, incarcerato,
    tu che hai guarito i corpi
    e hai portato gli uomini a Dio,
    intercedi per noi
    e salvaci dalle miserie
    del corpo e dell’anima”

  • ESTATE

    RAGAZZI
    – GREST: 21 giugno – 18 luglio;
    – Campo 1/2 media: 2-8 agosto ai Tracchi
    – Campo SCOUT: 2-10 agosto a Badia Calavena
    – Campo elementari: 9-15 agosto ai Tracchi
    – Ragazzi della Cresima a ROMA: 1-2 settembre

    ADO & GIOVANI
    – SAF (15/16enni): 26 luglio-1 agosto a Campofontana
    – SAF PLUS ROMA (17enni): 1-8 agosto
    – Giovani CPG Vald’Aosta: 9-15 agosto
    – SAF WOW (14enni): 16-22 agosto a Campofontana

    ADULTI
    Pellegrinaggio a Medjugorie 13-17 giugno con l’accompagnamento spirituale di don Walter ( info e iscrizioni: 045 70 20 020 )
    – Ritirone 10 Parole: 1-8 agosto

    FAMIGLIE
    – Campo famiglie: 9-16 agosto a Folgarida (TN); Hotel pensione completa
    – Campo famiglie: 16-22 agosto a Tracchi di Boscochiesanuova in autogestione.

  • www.istitutogiberti.it
    La scuola del seminario minore aperta a tutti
    Scuola secondaria di 1° grado, Liceo Classico e Scientifico.

AVVISI PARROCCHIALI